Home Primo Piano Turchia: deputato propone cittadinanza a bambini siriani nati nel paese

Turchia: deputato propone cittadinanza a bambini siriani nati nel paese

1 min read
0

La Turchia potrebbe concedere la cittadinanza ai bambini siriani nati sul suo territorio. Lo sostiene il presidente della commissione per i Diritti umani del parlamento turco, Omer Serdar, esponente del partito di governo Giustizia e sviluppo (Akp). Come riferisce il quotidiano turco “Hurriyet”, secondo Serdar, i bambini siriani nati in Turchia sono “apolidi” e rischiano di divenire una “generazione perduta”. Pertanto, le autorità turche devono effettuare analisi “sugli effetti del riconoscimento della cittadinanza turca a questi bambini nati in Turchia”. In base ai risultati delle indagini, “si deve trovare una soluzione legislativa” alla questione, ha affermato Serdar. Dall’inizio della guerra in Siria nel 2011, diverse migliaia di siriani si sono rifugiati in Turchia. Attualmente, il numero dei profughi siriani nel paese supera i 3,5 milioni.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Primo Piano
Comments are closed.

Check Also

Fine dello stallo Germania: Bundestag vota nuovo governo Merkel IV

Sarà Angela Merkel a guidare per la quarta volta la Germania, grazie alla grossa coalizion…