Home Focus Terremoto, Iran in ginocchio
Crollate dodicimila case

Terremoto, Iran in ginocchio
Crollate dodicimila case

1 min read
0

Sono dodicimila le case ”completamente distrutte” dal sisma di magnitudo 7.3 che la notte di domenica ha colpito la provincia di Kermanshah nell’Iran occidentale. Lo riferisce la Bbc citando una funzionaria della Mezzaluna Rossa, Mansoureh Bagheri, mentre per oggi in Iran è stato proclamato un giorno di lutto nazionale.
Bagheri ha precisato che le operazioni di soccorso sono terminate e che ora la priorità è quella di dare un riparo alle persone colpite al più presto possibile. Intanto la televisione di Stato iraniana ha riferito che migliaia di sopravvissuti hanno trascorso un’altra notte all’aperto o in campi di accoglienza.
È stato sconsigliato il ritorno nelle abitazioni rimaste in piedi a causa delle decine di scosse di assestamento seguite alla prima.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Focus
Comments are closed.

Check Also

Mosca, pronti a dialogo sulle indagini per l’uso delle armi chimiche in Siria

La Russia si dice disponibile a dialogare per un nuovo mandato del meccanismo investigativ…