Home Generalista Siria, un altro razzo cade in territorio turco: non ci sono feriti

Siria, un altro razzo cade in territorio turco: non ci sono feriti

52 second read
0
0
124

Un altro razzo sparato dalla Siria è caduto nella provincia di confine di Kilis, in Turchia. Lo comunica l’agenzia turca Anadolu spiegando che il razzo è caduto nel quartiere di Ekrem Cetin a Kilis senza esplodere e senza causare feriti.
Dall’inizio dell’operazione ‘Ramoscello d’ulivo’, lanciata il 20 gennaio nella provincia di Afrin nella Siria nordoccidentale, i media turchi hanno riferito di diversi lanci sparati in territorio turco. Sotto accusa l’Ypg, le Unità di protezione del popolo curdo.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Generalista
Comments are closed.

Check Also

RUSSIA NEGA AVVELENAMENTO EX SPIA: JOHNSON, “SEMPRE PIÙ ASSURDO”

Continua il botta e risposta tra il Cremlino e le istituzioni d’oltremanica sulla vi…