Home Generalista Orrore in Iran: amputata la mano a un ladro di bestiame, gioielli e motociclette

Orrore in Iran: amputata la mano a un ladro di bestiame, gioielli e motociclette

55 second read
0
0
271

Le autorità iraniane hanno amputato la mano di un uomo riconosciuto colpevole di furto di bestiame, gioielli e motociclette. La condanna, come riporta l’agenzia di stampa semiufficiale Isna, è stata eseguita nel carcere di Mashad, nell’Iran nordorientale.
All’uomo, un 34enne identificato solo con il nome di Ali, è stato amputato l’arto tramite “ghigliottina”. Il detenuto, prosegue l’Isna, è stato poi trasportato in ospedale per cicatrizzare la ferita. Nella Repubblica islamica spesso le autorità ricorrono a pene corporali per punire i detenuti.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Generalista
Comments are closed.

Check Also

RUSSIA NEGA AVVELENAMENTO EX SPIA: JOHNSON, “SEMPRE PIÙ ASSURDO”

Continua il botta e risposta tra il Cremlino e le istituzioni d’oltremanica sulla vi…