Home Africa Nigeria: ragazze scampate a Boko Haram non tornano a scuola

Nigeria: ragazze scampate a Boko Haram non tornano a scuola

1 min read
0

Si rifiutano di andare a scuola, perché terrorizzate, le ragazze scampate all’attacco di lunedì scorso da parte di Boko Haram contro la loro scuola nella Nigeria nord-orientale. L’istituto secondario, nella città di Dapchi nello stato di Yobe, è rimasto chiuso per una settimana. Ma quando è stato riaperto oggi, l’edificio è rimasto vuoto, hanno detto i genitori alla Dpa. “I miei figli non sono tornati a scuola perché sono troppo spaventati, noi genitori siamo ugualmente spaventati”, ha riferito Mohammed Mele, il padre di due allieve. “Sto cercando un’altra scuola in una città diversa, dove la scuola sarà sicura per mia figlia”, ha detto un altro genitore.

Intanto il ministro dell’Informazione e della Cultura della Nigeria, Alhaji Lai Mohammed, ha reso noto che sono ancora 110 le ragazze che mancano all’appello dopo l’attacco avvenuto il 19 febbraio

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Africa
Comments are closed.

Check Also

Alfano, presto in Italia I due italiani incarcerati in Guinea Equatoriale

“Fabio e Filippo Galassi stanno bene e stanno facendo rientro in Italia”. Lo h…