Home Europa Mercato immobiliare depresso: inizio anno triste per il Regno Unito

Mercato immobiliare depresso: inizio anno triste per il Regno Unito

1 min read
0
0
234

E’ un mercato immobiliare depresso nel Regno Unito quello di questo inizio del 2018: lo rivela un rapporto della Royal Institution of Chartered Surveyors; tutti i dati diffusi oggi giovedì 8 febbraio mostrano un calo. Nello scorso mese di gennaio infatti sono calati il numero delle vendite di case, quello dei nuovi compratori ed anche il numero delle proprietà messe sul mercato.
A soffrire di più sono i proprietari di case in vendita per oltre un milione di sterline (1,13 milioni di euro, ndr), che stanno incontrando crescenti difficoltà a trovare compratori; ma in generale tutte le agenzie immobiliari stanno registrando un consistente calo delle richieste di informazioni da parte degli acquirenti che si affacciano per la prima volta sul mercato immobiliare, una tendenza che va avanti ormai da 10 mesi i prezzi: e questo, secondo il rapporto della Royal Institution of Chartered Surveyor, significa che nessuna ripresa del mercato è in vista.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Europa
Comments are closed.

Check Also

RUSSIA NEGA AVVELENAMENTO EX SPIA: JOHNSON, “SEMPRE PIÙ ASSURDO”

Continua il botta e risposta tra il Cremlino e le istituzioni d’oltremanica sulla vi…