Home Europa Freddo record in Europa: la “bestia dell’Est” miete vittime in Polonia

Freddo record in Europa: la “bestia dell’Est” miete vittime in Polonia

2 min read
0
0
857

Ha colpito tutta l’Europa l’ondata di maltempo e gelo ribattezzata dai tabloid inglesi la “bestia dall’Est”: ha fatto crollare le temperature, causato almeno 10 morti, soprattutto fra i senzatetto, e complicato o bloccato gli spostamenti di pendolari e viaggiatori. Un fronte Artico che sta facendo guai un po’ ovunque. Tra i morti registrati finora 5 persone hanno perso la vita in Polonia a causa del freddo. A Varsavia sabato  le temperature sono scese a -12 gradi, mentre in alcune aree della Lituania, dove sono morte tre persone, si sono toccati i -18. Tre quarti della Francia sono sottozero e ieri è nevicato a Nizza e in tutta la Costa Azzurra. Le vittime del freddo nel Paese sono tre. In Gran Bretagna ieri una spolverata di neve a Londra mentre il paese si prepara alla seconda giornata di nevicate, che colpiscono in particolare il nordest dell’Inghilterra e l’est della Scozia. In tutta Europa si sono mobilitati i sindaci per mettere al riparo i senzatetto. Finora, quindi, è stata la Polonia a pagare il tributo più alto in termini di vite umane.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Europa
Comments are closed.

Check Also

RUSSIA NEGA AVVELENAMENTO EX SPIA: JOHNSON, “SEMPRE PIÙ ASSURDO”

Continua il botta e risposta tra il Cremlino e le istituzioni d’oltremanica sulla vi…