Home Europa Freddo record in Europa: la “bestia dell’Est” miete vittime in Polonia

Freddo record in Europa: la “bestia dell’Est” miete vittime in Polonia

2 min read
0

Ha colpito tutta l’Europa l’ondata di maltempo e gelo ribattezzata dai tabloid inglesi la “bestia dall’Est”: ha fatto crollare le temperature, causato almeno 10 morti, soprattutto fra i senzatetto, e complicato o bloccato gli spostamenti di pendolari e viaggiatori. Un fronte Artico che sta facendo guai un po’ ovunque. Tra i morti registrati finora 5 persone hanno perso la vita in Polonia a causa del freddo. A Varsavia sabato  le temperature sono scese a -12 gradi, mentre in alcune aree della Lituania, dove sono morte tre persone, si sono toccati i -18. Tre quarti della Francia sono sottozero e ieri è nevicato a Nizza e in tutta la Costa Azzurra. Le vittime del freddo nel Paese sono tre. In Gran Bretagna ieri una spolverata di neve a Londra mentre il paese si prepara alla seconda giornata di nevicate, che colpiscono in particolare il nordest dell’Inghilterra e l’est della Scozia. In tutta Europa si sono mobilitati i sindaci per mettere al riparo i senzatetto. Finora, quindi, è stata la Polonia a pagare il tributo più alto in termini di vite umane.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Europa
Comments are closed.

Check Also

Austria: aggressore armato di coltello fuori residenza ambasciatore Iran, ucciso

La polizia della capitale austriaca ha reso noto che un militare di guardia di fronte alla…