Home Africa Egitto: arrestato ex candidato a presidenziali Abdel Futuh e 6 del suo partito 

Egitto: arrestato ex candidato a presidenziali Abdel Futuh e 6 del suo partito 

1 min read
0
0
115

La polizia egiziana ha arrestato l’ex candidato alle presidenziali del 2012 Muniam Abdel Futuh, presidente del partito Forza Egitto, e sei membri del suo ufficio politico. L’accusa nei loro confronti e’ di contatti con i Fratelli musulmani e di istigazione contro l’ordine costituito, secondo quanto si legge in un mandato di cattura spiccato dalla procura del Cairo. Secondo il quotidiano “al Masry al Youm” sono state presentate tre denunce nei giorni scorsi, nelle quali Futuh e i suoi collaboratori vengono accusati di avere preso contatti con esponenti e dirigenti dei Fratelli musulmani all’estero per incitare alla rivolta tramite la diffusione di notizie false tramite i media legati al movimento islamista.

n Egitto, la Fratellanza musulmana e’ bandita dal dicembre del 2013 poiché ritenuta un’organizzazione terroristica. Il provvedimento e’ stato emesso a seguito della deposizione del presidente Mohamed Morsi a luglio dello stesso anno. Eletto dopo la destituzione di Hosni Mubarak nel 2011 e vicino alla Fratellanza musulmana, Morsi era sospettato di voler avviare una campagna di islamizzazione dell’Egitto.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Africa
Comments are closed.

Check Also

RUSSIA NEGA AVVELENAMENTO EX SPIA: JOHNSON, “SEMPRE PIÙ ASSURDO”

Continua il botta e risposta tra il Cremlino e le istituzioni d’oltremanica sulla vi…