Home Africa Egitto: al-Sisi sul caso Regeni: “Vogliamo scoprire i colpevoli”

Egitto: al-Sisi sul caso Regeni: “Vogliamo scoprire i colpevoli”

1 min read
0

Il presidente egiziano Abdel Fatah Al Sisi e’ tornato sul caso di Giulio Regeni, il ricercatore italiano rapito, torturato e ucciso al Cairo all’inizio del 2016 in una conferenza stampa trasmessa dall’emittente televisiva nazionale egiziana a margine del Forum mondiale dei giovani. “L’Egitto vuole scoprire la verità sul caso del ricercatore italiano Regeni e stiamo agendo in modo trasparente”, ha detto al Sisi, sottolineando di essere intenzionato a “trovare i colpevoli. L’omicidio di Regeni – ha aggiunto – e’ avvenuto in occasione di una visita di una delegazione economica italiana in Egitto, costringendo i suoi componenti a interrompere la visita, il che solleva delle domande”. Al Sisi ha aggiunto che il governo e il popolo egiziano “vogliono rafforzare i legami con l’Italia, il primo paese al mondo a sostenere l’Egitto dopo la rivoluzione del 30 giugno”, che ha portato alla deposizione del presidente Mohammed Morsi, esponente dei Fratelli musulmani.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Africa
Comments are closed.

Check Also

Mosca, pronti a dialogo sulle indagini per l’uso delle armi chimiche in Siria

La Russia si dice disponibile a dialogare per un nuovo mandato del meccanismo investigativ…