Home Europa Buttano migliaia di euro nel wc di una banca svizzera intasandolo

Buttano migliaia di euro nel wc di una banca svizzera intasandolo

3 min read
Commenti disabilitati su Buttano migliaia di euro nel wc di una banca svizzera intasandolo
0
823

Per fare sparire migliaia di euro due donne spagnole non hanno trovato nulla di meglio da fare che buttarle nel water di una filiale di una banca svizzera. Ovviamente lo scarico si è intasato e ora le due donne sono indagate dalla polizia svizzera avvertita da  una telefonata dei dipendenti della filiale Usb di Ginevra che, allertati dallo scarico intasato, hanno ritrovato decine e decine di pezzi da 500 euro semi-distrutti. Ma le due complici non si sono limitate alla banca: dopo essere uscite dalla filiale sono entrate in tre tavole calde e ristoranti delle vicinanze, si sono dirette alla toilette e hanno ripetuto le stesse azioni. Il valore totale “dovrebbe essere di decine e decine di migliaia di euro”, ha dichiarato al Tribune de Geneve, il portavoce della polizia Henry della Casa, che spiega che “sebbene in Svizzera non sia considerato reato distruggere le banconote, sono partite ugualmente immediatamente le indagini perché la vicenda merita un approfondimento su cio’ che puo’ nascondere”.
Le banconote da 500 euro sono state ritirate dalla circolazione nel 2008 dalla Banca Centrale europea perché si prestavano ad attivita’ illecite. Intanto il caso dei soldi sporchi – letteralmente – è un autentico giallo e soprattutto resta un mistero il motivo che ha spinto le donne a liberarsi del denaro usando lo sciacquone. Di certo si sa solo che anni fa le due avevano depositato in un caveau della banca un’ingente somma di denaro del valore di diversi milioni di euro. Secondo quanto riferito dal quotidiano Tribune de Geneve, l’avvocato delle signore ha fatto sapere che le sue assistite sono pronte a pagare i lavori di riparazione degli scarichi della banca e dei tre ristoranti. Un danno che “ammonta a diverse migliaia di euro.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Europa
Comments are closed.

Check Also

RUSSIA NEGA AVVELENAMENTO EX SPIA: JOHNSON, “SEMPRE PIÙ ASSURDO”

Continua il botta e risposta tra il Cremlino e le istituzioni d’oltremanica sulla vi…