Home Europa Brexit, ultimatum degli imprenditori alla May: “la pazienza si sta esaurendo”

Brexit, ultimatum degli imprenditori alla May: “la pazienza si sta esaurendo”

2 min read
0

“La pazienza si sta esaurendo”. in una lettera aperta alla premier Theresa May, il presidente e il direttore generale delle Camere di commercio britanniche (BCC) lanciano un avvertimento e un appello. Il presidente della BCC, Francis Martin, e il direttore generale, Adam Marshall, hanno detto che la percezione delle loro 75.000 imprese iscritte e’ di “continua divisione” ai vertici del governo.

“La BCC si è astenuta dall’entrare nel rumoroso dibattito politico sulla forma della soluzione finale nelle ultime settimane. Abbiamo invece sottolineato la necessità di risposte alle molte domande pratiche che le aziende ora affrontano “, hanno affermato. “Eppure le aziende hanno bisogno che gli eletti governino il nostro Paese per fare delle scelte – e per fornire una dichiarazione di intenti chiara e inequivocabile”. La missiva aggiunge che “La percezione tra le imprese sul campo, grandi e piccole allo stesso modo, è una delle continue divisioni. Anche tra le molte aziende ottimiste e orientate al futuro – coloro che vedono opportunità nel cambiamento – la pazienza si sta esaurendo”.

Nei due giorni di lavoro, oggi e domani, la sottocommissione Brexit affronterà la questione del confine nell’Irlanda del Nord nel primo di un paio di incontri di due ore volti a chiarire l’approccio del governo, prima di intensi colloqui nelle prossime settimane. All’ordine del giorno della riunione di domani, invece, i futuri rapporti commerciali con l’Unione europea. Fonti governative di alto livello hanno minimizzato la probabilita’ che un accordo venga raggiunto questa settimana.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Europa
Comments are closed.

Check Also

Regno Unito: record di cittadini Ue che lasciano il Paese 

Il numero di cittadini europei che lasciano il Regno Unito è al suo livello più alto da un…