Home Europa Austria: aggressore armato di coltello fuori residenza ambasciatore Iran, ucciso

Austria: aggressore armato di coltello fuori residenza ambasciatore Iran, ucciso

1 min read
0
0
211

La polizia della capitale austriaca ha reso noto che un militare di guardia di fronte alla residenza dell’ambasciatore iraniano a Vienna ha ucciso un uomo che si era avventato, la notte scorsa, contro di lui armato di coltello. L’aggressore era un cittadino austriaco di 26 anni che ha assalito il militare che ha risposto all’attacco sparando 4 colpi. Il portavoce della polizia ha detto che “è ancora troppo presto” per fare ipotesi sul movente dell’attacco che è avvenuto dopo che, mercoledì scorso, a Vienna quattro persone sono rimaste ferite in un altro attacco all’arma bianca. Un afghano tossicodipendente ha confessato di aver colpito a caso tre persone, tutte della stessa famiglia, fuori da un ristorante ed anche un suo conoscente afghano. Nell’interrogatorio con la polizia, il 23enne afghano ha giustificato la sua azione imputandola “al suo carattere aggressivo ed alla rabbia provocata dalla situazione in cui vive”.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Europa
Comments are closed.

Check Also

RUSSIA NEGA AVVELENAMENTO EX SPIA: JOHNSON, “SEMPRE PIÙ ASSURDO”

Continua il botta e risposta tra il Cremlino e le istituzioni d’oltremanica sulla vi…