Home Primo Piano Brexit, diritti degli immigrati nel Regno Unito da lunedì in primo piano

Brexit, diritti degli immigrati nel Regno Unito da lunedì in primo piano

2 min read
0
0
650

da Londra il corrispondente Giuseppe Conti

 

Ripartono i negoziati a Bruxelles. Per Barnier incontri fino a giovedì

Un nuovo ciclo di negoziati sulla Brexit è in programma lunedì a Bruxelles, come ha annunciato il governo britannico. Il ministro britannico della Brexit, David Davis, sarà ricevuto dal capo negoziatore dell’Unione Europea, Michel Barnier, incontro che sarà seguito da una riunione dei coordinatori e dei gruppi di lavoro. Altre riunioni sono in programma fino a giovedì, giorno in cui si svolgeranno una sessione plenaria e una conferenza stampa.

La questione del costo finanziario della Brexit, oltre che i diritti dei cittadini espatriati e la frontiera irlandese devono essere risolte prima di poter discutere della futura relazione, ha ricordato di recente Michel Barnier. Il capo negoziatore dell’Ue ha inoltre ripetuto che i negoziati sulla Brexit devono essere conclusi entro ottobre 2018, per consentire la ratifica di un accordo finale di tutte le parti interessate entro marzo 2019.

Il governo britannico ha pubblicato giovedì il suo progetto di legge destinato a mettere fine alla supremazia del diritto europeo, ma il testo – che sarà sottoposto a voto in autunno – non sarà appoggiato dall’opposizione laburista. Anche i capi di governo in Scozia e in Galles hanno minacciato di bloccarlo. Ribattezzato “Progetto di legge sull’uscita dall’Unione Europea”, questo testo di oltre sessanta pagina punta ad abrogare – nel giorno dell’uscita dall’Ue – l’European Communities Act del 1972 che aveva incorporato i trattati comunitari nel diritto nazionale britannico.

Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In Primo Piano
Comments are closed.

Check Also

RUSSIA NEGA AVVELENAMENTO EX SPIA: JOHNSON, “SEMPRE PIÙ ASSURDO”

Continua il botta e risposta tra il Cremlino e le istituzioni d’oltremanica sulla vi…